Struttura della Proposizione  gli Elementi Essenziali  l'Agente  il Soggetto



• Il soggetto •

Il SOGGETTO
- è la persona, la cosa o l'animale di cui parla il predicato
Esempio: il mio cane è un bassotto

- è la persona, la cosa o l'animale che si trova in una determinata condizione o stato
Esempio: la borsa è nell'armadio

- è la persona, la cosa o l'animale che compie l'azione espressa dal verbo, quando la frase è attiva. In questo caso il soggetto è anche detto elemento AGENTE (= che agisce, perché svolge il ruolo semantico di eseguire l'azione espressa dal verbo)
Esempio: Luigi mangia la mela

- è la persona, la cosa o l'animale che subisce l'azione espressa dal verbo, quando la frase è passiva. In questo caso il soggetto è anche detto elemento PAZIENTE (= che patisce, perché svolge il ruolo semantico di subire l'azione espressa dal verbo)
Esempio: la mela è mangiata da Luigi

RICORDA: Il soggetto può essere espresso o sottinteso
Esempio: Io e Carlo faremo una gita ai laghi - Faremo una gita ai laghi (NOI = sogg, sott.)

RICORDA: Qualunque parte del discorso può diventare un soggetto, anche un verbo o una intera proposizione
Esempio: Lavorare stanca (titolo di una raccolta di poesie di Cesare Pavese) / Si dice che domani arriverà un temporale

RICORDA: esistono anche verbi impersonali (tra cui quelli che indicano condizione meteorologica), cioè privi di soggetto
Esempio: Sembra facile! / Grandina.


a cura di: Galeotti-Vecchi IIS Aldini     revisione del: 2017-02-28 22:30:29
collegamenti:
Elementi del Lessico>l'Articolo>la Morfologia dell'Articolo>Articolo Partitivo
Struttura della Proposizione>Semantica della Proposizione>i Ruoli Semantici>Il Ruolo Principale: Agente
Struttura della Proposizione>Semantica della Proposizione>i Ruoli Semantici>un Ruolo di Rilievo: il Paziente
Struttura del Periodo>Tipi di Subordinate>Soggettive>Funzione